Article

Formazione degli Animatori Digitali in Sicilia

Gli Uffici Scolastici Regionali hanno dato seguito alla prima fase della progettualità formativa che coinvolgerà gli animatori digitali in Italia; riportiamo di seguito le informazioni per ciascuna regione:   In Sicilia, Studiare Digitale sta sviluppando una proposta progettuale ad-hoc le cui azioni comprendono:
  • AREA PROGETTAZIONE (STRUMENTI)
    • ambienti di apprendimento per la didattica integrata
    • realizzazione/ampliamento di rete, connettività, accessi
    • laboratori per la creatività e l’imprenditorialità
    • biblioteche scolastiche come ambienti multimediali
    • ammodernamento del sito internet della scuola, anche attraverso l’inserimento in evidenza delle priorità del PNSD
  • AREA COMPETENZE E CONTENUTI
    • orientamento per le carriere digitali
    • cittadinanza digitale
    • educazione ai media e ai social-network
    • e-Safety
    • qualità dell’informazioe, copyright e privacy
    • azioni per colmare il divario digitale e femminile
    • costruzione di curricola digitali e per il digitale
    • sviluppo del pensiero computazionale:
      • introduzione al coding
      • coding unplugged
      • robotica educativa
    • aggiornare il curricolo di tecnologia
      • coding
      • robotica educativa
      • making, creatività e manualità
    • risorse educative aperte (OER) e costruzione di contenuti digitali
    • collaborazione e comunicazione in rete: dalle piattaforme digitali scolastiche alle comunità virtuali di pratiche e di ricerca
    • ricerca, selezione, organizzazione di informazioni
    • coordinamento delle iniziative digitali per l’inclusione
    • alternanza scuola lavoro per l’impresa digitale
  • AREA FORMAZIONE E ACCOMPAGNAMENTO
    • scenari e processi didattici per l’integrazione del mobile, gli ambienti digitali e l’uso di dispostivi individuali a scuola (BYOD)
    • sperimentazione e diffusione di metodologie e processi di didattica attiva e collaborativa
    • modelli di lavoro in team e di coinvolgimento della comunità (famiglie, associazioni, etc)
    • partecipazione a bandi nazionali, europei ed internazionali
    • documentazione e gallery del PNSD
    • realizzazione di programmi formativi sul digitale a favore di studenti, docenti, famiglie, comunità
    • utilizzo dati (anche invalsi, valutazione, costruzione di questionari) e rendicontazione sociale (monitoraggi)
  Vuoi aderire alla rete di scuole per la formazione degli animatori digitali in Sicilia? Lascia i tuoi riferimenti qui:





 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *